Primo Piano

Intervista al Presidente Tribunale Siena Roberto Carrelli Palombi

“La nostra attenzione è rivolta alla Fase2 dell’emergenza, gli addetti alle cancellerie devono essere messi in condizione di poter lavorare anche da remoto perché non potranno tornare tutti a lavoro contemporaneamente. Si allungheranno i tempi di definizione del giudizi”. Intervista al Presidente del Tribunale di Siena Roberto Carrelli Palombi sull’organizzazione del Tribunale nella fase emergenziale e post-emergenziale.

Torna su